serie B approda alla 17° giornata

Serie B: tutte le ultime notizie

Tra esoneri e squalifiche, la serie B approda alla 17° giornata

Cosmi e Toscano esonerati dalle panchine di Trapani ed Avellino, Verona di nuovo in testa alla classifica di Serie B e 6 giocatori squalificati dal Giudice Sportivo

Serse Cosmi, ormai ex allenatore del Trapani, ha deciso di affidare ad una lettera, il suo saluto a tifosi e Società. La decisione sofferta di esonerarlo era ormai nell’aria da alcune settimane: la guida tecnica del Trapani verrà affidata momentaneamente all’allenatore in seconda Recchi.

Ancora non risulta chiara la sorte della panchina granata. Nel frattempo la Società ha resto noto che anche il dirigente sportivo Pasquale Sensibile, arrivato a fine luglio 2016, è stato esonerato dalla sua carica dirigenziale. Una vera e propria rivoluzione, purtroppo figlia del difficile avvio di campionato attraversato dal Trapani.

Anche l’Avellino ha esonerato il tecnico Toscano. Al suo posto subentra Walter Novellino. Quest’ultimo è stato accolto con grande giubilo dai tifosi, che dopo le numerose contestazioni delle ultime settimane, riservano grandi speranze nell’arrivo di Novellino. Grande amarezza anche in casa della Salernitana dove il Mister Sannino ha presentato le sue dimissione da allenatore della squadra. Il tecnico si è detto profondamente dispiaciuto per la sua decisione.serie B approda alla 17° giornata

Sannino è approdato sulla panchina granata a fine estate ed in 18 partite ha collezionato solo 16 punti. Il grande favorito per sostituirlo è, al momento, Alberto Bollini, attuale coordinatore del settore giovanile della Lazio.

Per quanto riguarda la sentenza del Giudice sportivo, che come di consueto è stata resa nota tramite un comunicato stampa questo martedì, i giocatori sanzionati che dovranno saltare la prossima giornata di Serie B sono 6, più l’allenatore dello Spezia, Mimmo Di Carlo.

Momento più che positivo per il Vicenza attualmente stabile al penultimo posto della classifica di serie B

Il giovanissimo Francesco Orlando, classe 96 ha voglia di far bene con la maglia biancorossa

Tra i più giovani talenti della serie b, Francesco Orlando è riuscito a conquistare il titolo di migliore in campo durante l’ultimo match di campionato disputato dal Vicenza. Un’enorme soddisfazione se si pensa che per il giovane, di proprietà della squadra biancorossa dal 2013, quella di domenica, è stata la prima partita dal titolare della sua carriera.

Nell’ultima conferenza stampa, il giovane talento ha ammesso di aver assaporato un momento di estrema tensione, che si è totalmente dissipata durante il corso del match, in cui Orlando e l’intera squadra hanno offerto una prestazione di gioco di alto livello. In casa Pro Vercelli, a parlare è il bomber di punta Giulio Ebagua, che secondo il presidente della Pro, è stato il migliore in campo contro la Salernitana.

L’attaccante si è detto lusingato dai complimenti del presidente ma non si accontenta e vuole continuare a dare il massimo per il bene della squadra e per la felicità dei suoi tifosi. Secondo Ebagua, l’attuale campionato si serie b risulta essere uno dei più equilibrati degli ultimi anni.

Tutte le squadre sono molto competitive ed ogni match rappresenta una storia a se, perché nessuna squadra può ritenersi superiore o inferiore all’altra.